Arte alla Rampa

Arte contemporanea, musica e danza. Tutto questo alla RampaPrenestina, e RadioRampante lo racconta attraverso i suoi microfoni direttamente sulla scena. L’esordio di Alessio, Floriano, ed Edoardo è il racconto di una giornata davvero particolare…

Alessio introduce subito Simone Pallotta, storico writer romano e ora direttore artistico degli eventi alla RampaPrenestina.

A Floriano invece spetta l’onore di raccogliere i saluti di GianMarco Palmieri, Presidente del VI Municipio e di Claudio Tosi Presidente del Cemea del Mezzogiorno.

Passa in studio anche uno dei più famosi writer romani, Il Trota, che Edoardo, incalza con le sue domande. Fuori intanto la Rampa si riempie di pubblico accorso per ammirare le opere esposte lungo il percorso elicoidale. Francesca Bottari e Fabio PIzzicannella ci raccontano da dove vengono queste opere, e com’è nata l’idea di portare l’arte contemporanea in un luogo così particolare.

In mezzo ai graffiti e alle installazioni compaiono poi le quattro danzatric di MDA Produzioni Danza. Prima di indossare le scarpette e iniziare lo spettacolo, la coerografa Alice Drudi racconta ai microfoni il loro ruolo all’interno dell’esposizione. Un secondo dopo, ed ecco che Daniela Ciotola, Eleonora Tempesta, Margi Cilento, Gea Lucetti si muovono a tempo intorno alle opere.

La sigla di RadioRampante è di Edoardo, così come tutte le basi che si sentono in questo programma.

Le opere esposte nel corso della serata sono di Laura Barbarini, Oreste Casalini, Claudio Givani, Maurizio Pierfranceschi, Vincenzo Scolamiero, Alfredo Zelli.

Per approfondire:

Mda Produzioni Danza

Scheda evento su CulturaItalia